lunedì 30 giugno 2008

CIO CHE NON SI DICE


TUTTI NOI ABBIAMO DEI SEGRETI, CHI PIU GRANDI, CHI PIU PICCOLI...CHI TALMENTE FORTI DA NON POTER TENERSELI PER SE...E CHE UNA VOLTA DETTI PROVOCANO UNA REAZIONE TALMENTE GRANDE CHE CI SI PENTE ADIRITTURA DI AVERLO SVELATO.
..MA MI DOMANDO: E' GIUSTO NON DIRE ALCUNE COSE? AL PARTNER, AGLI AMICI, AI GENITORI...
A VOLTE UN SILENZIO PUO SALVARTI DA UNA SITUAZIONE IMBARAZZANTE O AL CONTARIO, SVELARLA... A VOLTE LE COSE NON DETTE FANNO MENO MALE DI QUELLE DETTE...A VOLTE...MA COS'è VERAMENTE GIUSTO?
"Su ciò di cui non si può parlare è bene tacere."
(Ludwig Wittgenstein )

venerdì 27 giugno 2008

PERVERSIONE

QUESTO MONDO E' PIENO DI DIPENDENZE.
C'E' CHI DIPENDE DALLA DROGA, CHI DALL'ALCOOL, CHI DALL'ODIO O DALL'AMORE, CHI DA UN UOMO O DA UNA DONNA, CHI DA INTERNET, CHI DAL LAVORO O DAI SOLDI...CHI DALLA PERVERSIONE...
MI STO RENDENDO CONTO PIAN PIANO, APRENDO GLI OCCHI E GUARDANDOMI INTORNO COME SE MI TROVASSI IN UNA SECONDA DIMENSIONE CHE QUESTO MONDO è MALATO..COSI MALEDETTAMENTE PERVERSO...BAMBINI, GIOVANI, VECCHI...TUTTI SOTTO LO STESSO CIELO E TUTTI HANNO PENSIERI CHE TALVOLTA SVELANO, TALVOLTA TENGONO X SE STESSI. GENTE CHE APPENA CONOSCI TI CONSIGLIA DI GRAFFIARE IL TUO UOMO NELLA SCHIENA PERCHE PUO PIACERGLI...VECCHI INCONTRATI AL BAR CHE COMMENTANO LE ADOLESCENTI...RAGAZZI CHE TI CONFESSANO I LORO SEGRETI...MONDO PAZZO...FORSE SE CI FERMASSIMO UN ATTIMO A PENSARE TUTTI CI RENDIAMO CONTO DI AVERE LE NOSTRE PERVERSIONI...NON STO A GIUDICARE SE SIA GIUSTO O SBAGLIATO...DICO SOLO CHE A VOLTE NON CE NE RENDIAMO CONTO MA VERAMENTE IL MONDO RUOTA TUTTO INTORNO ALLE RELAZIONI UMANE TRA UOMO E DONNA...

giovedì 26 giugno 2008


Come passa questa notte senza che ,
se guardi fuori,vedi una stella;

e sai che ti attende ,

come un marito uguale da cent’anni

tra l’odore di un amante,

ancora un giorno a cui dovrai mentire

o mandarlo a farsi benedire.

E Jekill diventa allora Hyde

E inventa chi essere o almeno tenta.

Tutto ciò che faccio allora

sembra alla fine una cibernetica manovra

ma le mie amiche che solcano il mio volto

le mie fidate amiche mi danno conforto

nell’ora dove non c’è tempo

quando un umano movimento

liscia le parti scheggiate di una vita;

e allora le spiagge abbandonate sono vere

vere le cifre in una rubrica riposte

vera la voce che dice “Pronto…”

Vere sono le stelle anche nascoste

che amo perché non chiedono risposte.

ma più amo Hyde e Jekill:

lei sa , lei non si confonde…

e ancor di più perché non fa domande.

lunedì 23 giugno 2008

DELUSIONE


CHE DELUSIONE LA PARTITA DI IERI...TUTTI PRONTI A FESTEGGIARE...E ANCHE UN PO TENDENTI ALL'ALLEGRIA...E LORO COSA FANNO??PERDONO AI RIGORI...BAH...TRISTEZZA...QUEST'ANNO NIENTE FESTA IN PIAZZA...E ADESSO BISOGNA ASPETTARE ALTRI DUE ANNI....
DEVO AMMETTERE CHE MI SONO UN PO RICREDUTA...E INIZIA A PIACERMI GUARDARE LE PARTITE DELL'ITALIA, IO CHE DA ANTISPORTIVA DICO SEMPRE DI CAMBIARE CANALE QUANDO SI TRATTA DI MACCHINE, MOTO O QUALSIASI ALTRA COSA SI AVVICINI A QUELLE DISCIPLINE....
FORSE MI PIACE PERCHE DOPO SI FA FESTA...MA MI PIACE :) CONTENTO AMORE??
CAMBIANDO DISCORSO...E CON MENO AMAREZZA IN BOCCA ANNUNCIO CHE OGGI SALDO IL CONTO DELLE FERIE...:) CHE BELLO, MANCANO TRE SETTIMANE E NON VEDO L'ORA DI EVADERE UN POCHINO DALLA SOLITA ROUTINE...LUNEDI A CASA E IL RESTO DELLA SETTIMANA A SOPPORTARE GENTE CHE HA SOLO PROBLEMI DI TESTA...MA SARA POSSIBILE??VIVIAMO IN UN MONDO PIENO DI PERSONE MALATE E NON CE NE RENDIAMO CONTO...E HO PAURA CHE LA LORO MALATTIA MI CONTAGI...MA IO NO...IO VOGLIO TENERMI VIVA...SEMPRE E COMUNQUE...

venerdì 20 giugno 2008

...BE HAPPY...


E' BELLO ESSERE IN PACE CON SE STESSI E SENTIRSI FINALMENTE FELICI...
FELICI PERCHE E' ARRIVATA L'ESTATE...
FELICI PERCHE CAPISCI FINALMENTE CHE NON SIAMO PERFETTI...
FELICI PERCHE TI SVEGLI E VEDI CHE A VOLTE HAI INTORNO SOLO FINTI AMICI...
FELICI PERCHE CAPISCI ORA DOVE STANNO GLI AMICI VERI...QUELLI CHE CONOSCI DA QUANDO SEI BAMBINA E CHE NON TI LASCERANNO MAI...
FELICE PERCHE HAI LUI...PERSONA UNICA PER OGNUNO DI NOI...E SAI CHE LUI NON TI LASCERA' MAI SOLA....
FELICE E BASTA...PERCHE E' LA COSA PIU BELLA DEL MONDO...SENTIRSI LEGGERI E AVER VOGLIA DI EVADERE E MANDARE A FANCULO TUTTI QUANTI PERCHE FINALMENTE HAI CAPITO CHE NESSUNO POTRA' MAI CAMBIARTI...E SE NON TI VOGLIONO COSI POSSONO PRENDERE UN ALTRA STRADA...
FELICE E BASTA...
ANZI, COME NELLE FAVOLE,
FELICE E CONTENTA... :)

lunedì 9 giugno 2008

--SENZA PAROLE--


Dicono che i sogni sono una cosa infantile...i sogni non ti aiutano a crescere...t'illudono e basta...e restano li, sospesi a mezz'aria..senza che nessuno li guardi...loro, indifferenti per gli altri e importantissimi per te.

Cos'è un sogno?solo una parte di te che vorresti realizzare...a volte puoi, a volte non puoi...sogni accompagnati da musica...musica dolce, musica violenta...frastuono..

"LA MUSICA NON PUO CAMBIARE IL MONDO...MA PUO CAMBIARE L'UMORE DI UNA GIORNATA" questo dice Vasco...ed è vero...quello che un concerto puo portare nella tua vita non si puo capire ne spiegare a parole...perche sono sensazioni...e ti senti come un piccolo granello di sabbia...li in mezzo a quella spiaggia..e se non ci fossi tu sarebbe incompleta perche tutto è perfetto cosi com'è stato...grazie grazie grazie...San Siro per me era un sogno lontano...nessuno puo capire..tranne me e te...che l'abbiamo vissuto...semplicemente STUPENDO!

video video

giovedì 5 giugno 2008

LIBERO



Libero davvero non per fare il duro

Libero dalla paura del futuro

Libero perché ognuno è libero di andare

Libero da una storia che è finita male

E da uomo libero ricominciare

Perché la libertà è sacra come il pane.

...AMO QUESTA CANZONE...!!!

martedì 3 giugno 2008

VOLARE...


Essere e sentirsi libera...osservando un campo di grano..un prato di papaveri...e ti verrebbe voglia di buttarticisi dentro...e correre...correre ridendo verso l'orizzonte...verso quella luce rossa come il fuoco...per poi raggiungere la linea immaginaria del tramonto...sentirsi liberi di essere cio che veramente sei...leggera...senza nessun peso sulle spalle...senza nessun pensiero...si perche a volte ti senti soffocare dai giudizi, dagli sguardi, dalle parole delle altre persone...ti senti chiusa in gabbia, non riesci a respirare, non riesci a muoverti perche cè sempre qualcuno che ti tiene legata, imbavagliata, chiusa dentro quattro mura.

volare volare volare...

ogni persona puo farlo...

e io voglio farlo ora...